Berlino

Berlino è la città in cui si respira storia ad ogni angolo, ad ogni mattone, ad ogni passo. Auguro a tutti i simpatizzanti del comunismo di visitarla e visitare soprattutto i musei, in particolare quello della DDR e ringraziare il cielo di essere nati e vissuti in Italia e aver potuto professare la loro ideologia rimanendo nel Belpaese con la pancia piena.

Il monumento alla Shoah

Dietro il portale orientale dell’edificio del Reichstag (oggi sede del Parlamento tedesco) passavano gli impianti di confine della RDT. La riva sud della Sprea (il fiume che attraversa Berlino) apparteneva a Berlino Ovest, la distesa d’acqua era già territorio di Berlino Est. Le 7 croci bianche sono state erette in memoria dei morti che tentavano di fuggire attraverso il fiume, dalla RDT verso Berlino Ovest, dopo lo sbarramento del confine (clicca qui per altre info storiche)

Consiglio a tutti una gita in battello (dura circa un’ora) sul fiume Sprea per vedere un lato di Berlino altrimenti impossibile da visitare. Bellissima! I battelli si prendono all’incrocio di Friedrichstr. con la Weidendamm sulla riva opposta al Grill Royal

L’Isola dei musei (Museeninsel)

Oltre al respiro di storia, ai superbi musei che trovate su qualunque buona guida di viaggio, pubblico qualche foto diversa di una zona che sulla generica guida dell’intera Germania, non era nemmeno segnalata. Die Zitadelle, la cittadella, ex quartiere di Spandau, in cui venivano conservate le munizioni per la difesa.

All’interno della cinta muraria i numerosi edifici sono stati adibiti a usi diversissimi. Si trova in museo delle armi ma anche diverse sale a disposizione di associazioni pubbliche che svolgono e promuovono attività manuali o artigianali storiche. Siamo entrati ed è stato uno spettacolo osservare come questi laboratori abbiano trasformato squallidi corridoi in veri e propri piccoli musei.

Qui si creano strumenti musicali e chiunque può iscriversi e collaborare e nella sala a fianco ecco il laboratorio delle stoffe e della maglia dove anche le bambine creano bambole e pelouches.

Nel cortile vicino all’uscita si può visitare invece il museo delle armi

In giro per la città si trovano ovunque orsi colorati

e oltre ai soliti KaDeWe, grandi magazzini famosi, abbiamo scoperto un fantastico supermercato di hobbystica per appassionati di lavori manuali…di cucito, stoffe,perle,maglia,legno,bijoux e tutto ciò che può venire in mente!!

per tutti gli argomenti che trovate anche sulle guide…CLIKKATE QUI e visionate le altre foto di BERLINO

Dopo 3 giorni, il viaggio prosegue alla volta di…Lipsia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...